Uncategorized

I promessi morsi: Storia gotica milanese del XVII secolo (Italian Edition)

Lotto corredato da Attestato di libera circolazione. Lot with Export licence, ready to export. Testo in carattere gotico G e 74G , greco 80Gk e 74Gk su due colonne a 62 linee. Esemplare con alcuni fori di tarlo ai primi due fascicoli e alle ultime carte, talvolta con parziale perdita di lettere; un ulteriore piccolo lavoro di tarlo nel margine inferiore della carta da Q4 a fine volume che non interessa il testo, gore marginali carta a fine volume, sporadiche arrossature, ma bella copia, nel complesso ben conservata e in forte inchiostratura.

Legatura parzialmente coeva in piena pelle, con dorso originale e piatti in pelle seicentesca. Mancanze lungo il dorso, spellature lungo le unghiature. Nota di possesso manoscritta al frontespizio, altri marginalia lungo le carte, talvolta in parte rifilati. Manca a Incunabula Typographica. Testo in caratteri romani e gotici R 81, R , G su 44 linee. Capilettera xilografici su sfondo nero, alcuni su 10 righe, 3 elaborate bordure architettoniche alle carte AA1v, AA6v, a1r e marca dello stampatore al frontespizio incisi in legno. Legatura monastica coeva con banda di pelle di scrofa decorata a freddo al dorso e ai piatti, su assi nude senza con fermagli conservati, una piccola lacuna al piatto posteriore.

Copia dalla collezione Philosophia hermetica di J. Ritman con il suo ex-libris applicato al contropiatto anteriore. Grandioso incunabolo liturgico Testo in caratteri gotici stampato in inchiostro nero e rosso, rubricatura in rosso, notazione quadrata su tetragramma stampato in rosso. Con 8 grandi capilettera istoriati incisi in legno da Benedetto Bordon mm x , di cui uno acquarellato in giallo. Esemplare scompleto del frontespizio e di carta sostituita da una bianca; non manca carta , non presente per salto nella numerazione come in tutti gli esemplari, ma di diverso avviso doveva essere il legatore settecentesco che ha inserito una carta bianca fra t1 e t2.

Copia molto rifilata nel margine superiore, con molte brachette di rinforzo nel margine inferiore delle carte e talvolta in quello interno, applicate anticamente, qualche forellino di tarlo e altre mende. Legatura settecentesca in piena pelle con ampie decorazioni a freddo ai piatti e al dorso; fermagli conservati. Abrasioni, spellature e tre lacune nella pelle. Un solo volume dei 3 che compongono questo raro e bel Graduale Romanum stampato da Emerich Speier per Lucantonio Giunta, il primo, contenente il Graduale dominicale.

Libro Corale [parte di]. Non datato, ma XVI secolo? Manoscritto pergamenaceo in-folio mm x Note quadrate su tetragrammi tracciati a inchiostro rosso. Una decina di capilettera miniati, altri a inchiostro nero, rosso, giallo e blu. Legatura in mezza tela. Raccolta di circa tra carte e pergamene. Manoscritti a inchiostro nero su pergamena e carta.

La Congrega dei Rozzi di Siena Farsa rusticale in terzine e quartine. Inizi del XVI secolo. Cartonato alla rustica, con fitte annotazioni di mano antica alle sguardie. Manoscritto senese in cui si alternano un libro di conti con annotazioni di acquisti e pagamenti di tal Jo. Il manoscritto, datato 10 luglio alla prima carta e 10 maggio a carta 7v, contiene una farsa rusticale in vernacolo senese-toscano priva di titolo incentrata su cinque personaggi: Ersilia, Aroldo, Drisero, Oreste e Sinile; ha al suo interno anche una Canzone a ballo in due quartine carta 10v.

Uno dei primi autori del genere fu Mariano Trinci detto Maniscalco dalla sua professione, attivo nei primi decenni del secolo; di lui si conoscono varie opere cfr. Melzi II, di cui la maggior parte a carattere rusticale; in particolare nella commedia Il Bicchiere, pubblicata nel , il tema e i personaggi si avvicinano molto a quelli della nostra farsa: Romei, Minima letteraria Istanbul, fine del XVI secolo. Manoscritto cartaceo mm x Testo in turco vergato in inchiostro rosso e nero, con 5 diagrammi del sistema astronomico tolemaico. Legatura coeva in pieno vitello con dorso e parte dei piatti ricostruiti, decorata da un arabesco impresso a secco al centro dei piatti e contornato da filetto dorato; tassello cartaceo con titolo al dorso.

Con molte annotazioni marginali. Il codice contiene vari scritti di carattere scientifico, principalmente astronomico-astrologico. Manoscritti a inchiostro nero. Eccezionale raccolta di 3 manoscritti contenente una rara serie di vedute di De Jode Pagine [4], , bianche le pagine Testo vergato in inchiostro rosso e nero entro cornice rossa, con molte figure geometriche disegnate in oro e rosso. Legatura muta coeva in piena pergamena rigida.

Carte [91], [1] bianca. Alcuni difetti alle tavole incise. Carte [20], 19 bianche con 10 figure a piena pagina. Carte [74], bianche la prima e le ultime due. Legatura coeva in pergamena rigida. Meno probabile che si tratti delle vedute della serie pubblicata nello stesso anno da Lambert Suavius o Zutman: Il Rijksmuseum possiede due versioni della tavola con iscrizione Templum Idor.


  • Works of Richard Anthony Proctor.
  • Segreti svelati (Italian Edition)!
  • Heaven!
  • Asta Libri, Manoscritti e Autografi by Gonnelli Casa d'Aste - Issuu?
  • Gothic | Best sites for downloading books for free! | Page 2.
  • Full text of "Annali d'italianistica"?

La provenienza emiliana dei manoscritti sembrerebbe confermata anche dalle filigrane e dalle contromarche della carta: Raccolta di 7 volumi manoscritti contenenti testi di carattere religioso e teologico. Alcuni datati Manoscritti a inchiostro nero e blu. Pope Alexander Opere [ Ciascuna parte con proprio frontespizio. Testo vergato in inchiostro nero, con correzioni e aggiunte. Legatura coeva in piena pelle con fitto motivo a losanghe impresso a secco ai piatti e al dorso, titoli dorati su tassello applicato al dorso; minime lacune riparate, cerniere stanche, lievi spellature marginali e sguardie rinnovate.

Entro custodia in cartonato moderna. Traduzione inedita degli scritti di Alexander Pope, pubblicate nel a Londra in 9 volumi per le cure di William Warburton, opera di Ferdinando Piccione. Libri contabili di Joseph Lionville. Manoscritto cartaceo in-folio mm x Qualche difetto ma nel complesso ben conservato.

Legatura coeva in piena pelle con cornice a fregi fitomorfi ai piatti e tassello con nome del mercante impresso in oro applicato al centro del piatto anteriore, titoli e fregi impressi in oro al dorso; abrasioni, qualche macchia e altre trascurabili mende. Strappetti lungo le pieghe del foglio ma nel complesso buona conservazione. Testi in ebraico Raccolta di 18 carte in ebraico. Insieme ad un testo a stampa con vignetta xilografica dimensioni x mm. Nuova strada rotabile dalle Saline di Volterra a Capannoli. Legatura coeva in mezza pelle con piatti in carta marmorizzata, titoli su tassello cartaceo al piatto anteriore: Disegni della sezione FG.

Punte stanche e altri segni del tempo. Carte [5] con un frontespizio e 5 tavole numerate II-VI, manca la prima. Legatura coeva in mezza pelle con piatti in carta marmorizzata, titoli su tassello cartaceo al piatto anteriore. Cabreo contenente i Disegni per servire di norma nella costruzione dei ponticelli e ponti non eccedenti le braccia 5 di luce. Raccolta di 62 tra lettere pastorali, orazioni, circolari, dissertazioni ecc. Volume miscellaneo rilegato in mezza pelle.

Documenti in latino, italiano e francese stampati a Roma, Reims, Assisi ecc. Carte numerate a mano, 2 bianche. Esemplare con piatti e dorso ormai slegati. Presente il piatto anteriore della brossura editoriale illustrata stampato su carta velina. Documento a stampa mm x Pagine [4], LIX, [1], , [1] con 2 tavole di ritratti e 1 carta ripiegata del Regno delle due Sicilie fuori testo. Bella legatura in marocchino rosso alle armi con stemma del Regno impresso in oro ai piatti e circondato da volute fogliate impresse a secco, piatti inquadrati da cornice a freddo a motivi fogliati bordata da duplice filetto dorato con gigli ai piccoli ferri accantonati interni.

Titoli e decori dorati al dorso, sguardie in seta. Si vende come legatura. Nella pagina a fianco: Antiphonarium romanum de tempore et sanctis, ad norman breviarii ex decreto sacrosancti Concilii Tridentini restituti Grande marca incisa in rame al frontespizio stampato in rosso e nero, al pari del testo. Notazione quadrata su tetragramma stampato in rosso. Legatura settecentesca in pelle con ampie impressioni a secco ai piatti e al dorso, con 5 borchie e due punte in metallo su ciascun piatto. Manca la borchia centrale nel piatto posteriore. Meestendeels van de allerbeste en voornaamste Nederlandsche meeters.

By een verzameld door den banquier Jaques Bergeon. Pagine 68 con 25 bellissime tavole incise in rame fuori testo con ritratti di pittori olandesi. Testo riquadrato da cornice tipografica. Legatura coeva in piena pelle bazzana maculata, con titoli impressi in oro al centro dei piatti entro bordura ovale a fregi fogliati e due cornici concentriche di roulettes a motivi fitomorfi, titoli ripetuti su tasselli al dorso; abrasioni e piccole lacune sia ai piatti che al dorso. Ex-libris del Principe Demidoff alla sguardia anteriore e timbro di collezione al frontespizio. Ex Regio Typographeo, Con 4 carte di tavole per volume, nel complesso 16 rami incisi da Giuseppe Patrini e Francois Ravenet su disegni di Pietro Ferrari.

Vignette calcografiche ai frontespizi incise da Patrini sempre su disegni di Ferrari. Frontespizio e testo stampati in rosso e nero. Legatura coeva in piena pelle maculata con cornice a catenella impressa in oro ai piatti e piccoli ferri floreali accantonati interni, titoli dorati su tassello e decori fitomorfi ai dorsi. Codice di Napoleone il Grande pel Principato lucchese.

Edizione originale, e la sola ufficiale. Presso Bertini stampatore di S. Forellino di tarlo nel testo in principio, qualche fioritura sparsa e pecette di rinforzo lungo la cucitura in molte carte. Legatura posteriore in mezza pelle con punte e piatti in carta marmorizzata, un poco lisa; titoli manoscritti al dorso.

Incipit letterari

Assai rara edizione del Codice Napoleonico esteso al Principato di Lucca. Per gli Eredi di Bartolomeo Soliani, In-folio piccolo mm x Pagine [2], XV, [1], , [2] bianche. Legatura coeva in mezza pergamena con piatti in cartonato; titoli impressi a secco al dorso e ripassati con inchiostro nero.

Divozioni, ovvero esercizj sacri Nella Stamperia Remondini, Pagine XXI, [1], , [1] con 7 incisioni in rame nel testo. Bella legatura coeva in marocchino rosso con ai piatti cornice a due filetti racchiudente un decoro stilizzato di fogliami coronati da melograni e al centro una placchetta centrale con fiori e volute, il tutto impresso in oro; piccoli ferri floreali impressi in oro ai comparti del dorso.

Entro astuccio in piena pelle bazzana maculata con i piatti decorati in oro e a secco con gli stessi ferri. Fiestas del Real Colegio Mayor de S. Esemplare allentato internamente ma ottima copia con le incisioni in fresca e nitida tiratura. Cartonato muto coevo ricoperto di carta marmorizzata, liso. Morazzoni ; Palau ;. Dalla stamperia sulle Logge del Grano, ].

Legatura coeva in mezza pergamena con piatti in carta marmorizzata, lievi arrossature e bruniture, qualche macchia e qualche piccolo strappo ma buon esemplare. Giornale ufficiale del Regno. Fascicoli generalmente di 4 pagine, con numerosi fogli doppi, supplementi e fogli sciolti aggiunti. Arrossature sparse, qualche strappo e alcune lievi macchie ma nel complesso buon esemplare. Legatura coeva in mezza tela verde con piatti in carta marmorizzata con titoli manoscritti su tasselli cartacei applicati ai dorsi, un poco lisa.

Giornale diretto dal famoso poeta e librettista Felice Romani, rifondata con la fine della dominazione napoleonica e stampata dal al Index librorum prohibitorum Innocentii XI Stemma papale xilografico al frontespizio. Buon esemplare, con un piccolo strappo riparabile a una carta.

No customer reviews

Legatura coeva in piena pergamena con titoli manoscritti al dorso. Index librorum prohibitorum [ Pagine XXIV, , 6 dalle edizioni del e Stemma papale inciso in legno al frontespizio. Apud Philippum Carmigniani, Pagine , [1], 12, [4]. Povegliani Ludovico, Repertorium super vicentino statuto alphabetico ordine digestum, iuris studiosis omnibus, et causidicis adeo necessarium Grande stemma al frontespizio, capilettera, testatine e finalini xilografici, testo inquadrato da cornice tipografica di duplice filetto.

Legatura coeva in cartonato con titoli manoscritti al dorso entro falso tassello, lisa al dorso. Glosse di antica mano e sottolineature. Jus municipale Vicentinum cum additione partium, ac decretorum serenissimi dominii Pagine [8], , [48]. Capilettera, testatine e finalini incisi in legno. Legatura coeva in cartonato con titoli manoscritti al dorso, con cerniere e cuffie lise. Pagine [6], , XXIV. Antiporta tipografica stampata in rosso, frontespizio in inchiostro rosso e nero con vignetta xilografica raffigurante lo stemma e i Santi Patroni di Cologna Veneta, ripetuto alle carte a1r e s2v.

Capilettera e fregi incisi in legno. Cartonato coevo con titoli manoscritti al dorso, allentato internamente e con minime macchie ai piatti. Fitte annotazioni di mani ottocentesche ai fogli di guardia anteriori e al verso di carta a1, molte sottolineature a matita rossa. Pagine [2] bianche, 39, [3] bianche. Stampato su carta azzurrina. La prima rara edizione tascabile della Costituzione francese del comunemente detta Costituzione montagnarda o giacobina, redatta dalla Convenzione nazionale. Al verso del frontespizio si legge: Lotto di 20 manuali Hoepli.

Il romanzo gotico (Mary Shelley, Edgar Allan Poe e Stephen King + Tim Burton) & "Vincent"

Mazzetto di fiori spirituali, o siano orazioni da farsi a Dio Strappo riparabile a una carta. Graziosa legatura coeva in piena pelle rossa con cornice dorata di filetto semplice, puntinato e ondulato impressa in oro ai piatti e fregio floreale centrale, piccoli ferri floreali e fregi impressi in oro ai comparti del dorso. Con astuccio in piena pelle bazzana decorato a secco.

Officium hebdomae sanctae in cantu gregoriano Legatura ottocentesca in piena pelle con cornici dorate di filetti alternate a rotelle a motivi fogliati e geometrici impresse a secco ai piatti, titoli e piccoli ferri floreali impressi in oro al dorso. Nella regia stampa di Egidio Longo, Pagine [4], , [1]. Alcune arrossature sparse ma buona copia. Legatura in pergamena semi-floscia con titoli calligrafati al dorso, con uno strappo alla cuffia superiore e tracce di cera al piatto anteriore. Note di possesso cassate al frontespizio. Officium gloriose virginis Marie in consuetudinem Romanam Carte [36], ma , mancano le carte , [10] di 12 con moltissime vignette nel testo, bei capilettera figurati e 17 illustrazioni a piena pagina di cui alcune a firma di Io Petro Fontana.

Frontespizio e testo in rosso e nero. Lacune sia ai piatti che al dorso, anche reintegrate con pergamena posteriore. Tagli dorati e cesellati. Spazi per capilettera con letterine-guida. Esemplare allentato internamente e con il frontespizio conservato slegato, lievi arrossature marginali ma buona copia. Legatura coeva in pergamena floscia con titoli manoscritti al dorso. Con dedica autografa di Mourlot Prints from the Mourlot Press.

Exhibition sponsored by the French Embassy. Circulated by the traveling exhibition service of the National Collection of Fine Arts Smithsonian Institution Brossura editoriale bianca e sovraccoperta illustrata con una litografia originale di Chagall, leggermente ingiallita. Dedica autografa di Mourlot manoscritta a matita al secondo foglio bianco.

Privilegii et capituli, con altre gratie concesse a la fidelissima cita de Napoli et regno per li serenissimi Ri de casa de Aragona Carte [4], [i. Frontespizio entro bella cornice xilografica e capilettera incisi in legno. Esemplare alluvionato, con residui di fango e inoltre con frontespizio e prime carte in parte brunite, lavori di tarlo marginali e altre mende. Legatura coeva in pergamena con piatti originali sostituiti da cartone rigido settecentesco.

Alcune glosse di antica mano al testo. Annali di Sultzbach 71; Catalogo della raccolta di Statuti V, 4. Quattro elegantissime egloghe rusticali. Pagine 70, 2 bianche con 4 tavole incise in rame a piena pagina. Vignetta al frontespizio, una bella testatina e graziosi capilettera figurati, il tutto calcografico.

Buona copia ad ampi margini, con lievi macchie alle prime 4 carte. Bondi Clemente, Giornata villereccia poemetto in 3 canti. Pagine [8], 62, 2 bianche. Bel frontespizio calcografico, 3 vignette incise in rame poste in principio di ciascun canto e fregi xilografici nel testo.

Pregiata edizione che raccoglie 4 egloghe: Gamba ; Morazzoni con solo 2 tavole; Piantanida Raccolta di 16 operette e libretti teatrali. Quasi tutte in brossura editoriale, ex-libris Pieri Gerini applicato al piatto anteriore. Raccolta di 79 operette e libretti teatrali. Raccolta di 79 placchette contenenti operette teatrali o libretti per drammi, melodrammi e balli stampate o rappresentate a Firenze, Lucca, Pisa, Volterra, Arezzo, Livorno ecc. Per lo Duca di S. Giuseppe Spinola contra la Marchesa del Fresno D.

Paolo Gattola contro D. Pagine [12]; Per D. Con alcuni alberi genealogici. Legatura coeva in piena pergamena con tassello in carta xilografata e tassello cartaceo applicati al dorso, con minimi difetti. Alcune glosse di settecentesca mano vergate in inchiostro bruno. Appresso Bartolomeo Zannetti, Emblema gesuita al frontespizio e capilettera xilografici. Esemplare rifilato ma ben conservato. Legatura muta moderna in piena pergamena antica con tagli rossi. Ampia macchia al piatto anteriore. Una delle due forse tre edizioni, tutte datate e tutte rarissime, di una raccolta di lettere e documenti relativi alle missioni gesuite in Africa e nelle Indie orientali, fra le quali una di Girolamo Xavier nipote di San Francesco Xavier.

Manca a Cordier e Uriarte. Qualche rara lieve fioritura ma ottimo esemplare. Milano nelle vecchie stampe I, Emblema gesuita al frontespizio. Legatura muta ottocentesca in pergamena rigida, tagli rossi. Rara relazione della morte di nove martiri cristiani giapponesi pubblicata insieme alle loro lettere dal carcere. Manca ai principali repertori consultati.

Pagine , [30]; [2], , [7]; [2], , [13]; [6], , , [32]; [8], , [30]; [16], , [28]. Marca dello stampatore ai frontespizi, capilettera e ornamenti tipografici incisi in legno. Esemplare scompleto delle carte A2-E8 pp. Legatura ottocentesca in mezza pergamena con punte, titoli dorati su tassello al dorso. Ex-libris nobiliare ai contropiatti. Socrates, Antisthenis et aliorum Socraticorum epistolae. Sumptibus Sebastiani Cramoisy, Pagine [8], , [6]. Marca dello stampatore incisa in rame al frontespizio, capilettera e fregi tipografici incisi in legno nel testo.

Testo latino e greco su due colonne. Ex-dono settecentesco manoscritto al recto e al verso del frontespizio. Brunet V, ; Graesse VI, Copia purtroppo scompleta - con mancanze ai volumi secondo e terzo - della terza ed ultima edizione di questa fondamentale e monumentale raccolta alchemica: Pagine [24], , LVI con vignetta calcografica al frontespizio impresso in rosso e nero. Antiporta figurata e 14 illustrazioni incise in rame a piena pagina nel testo.


  1. The Dictionary of Rock and Pop Names: Why Were They Called That? From Aaliyah to ZZ Top: Why Were They Called That? From Aaliyah to ZZ Top.
  2. Start Your Own Business: Learn to Earn Unlimited Money With Hand to Hand Distribution!
  3. Das österreichische System der Pflegevorsorge im europäischen Vergleich (German Edition);
  4. www.juraa.com: Sitemap.
  5. Indigenous Medicine Wheel For All People.
  6. Bellissima legatura muta coeva in marocchino rosso con coppia di cornici concentriche di duplice filetto e fregi fogliati con ancore ai piccoli ferri accantonate interne e una grande losanga centrale a volute fitomorfe ai piatti, il tutto impresso in oro; dorso a sei nervi con comparti decorati in oro. Tagli dorati e cesellati, sguardie in carta goffrata a motivo floreale. Uffizio della Settimana Santa Per Luigi Perego Salvioni, Pagine XV, [1] con 14 rami nel testo e fuori testo, alcuni incisi da Giardoni.

    Bella legatura coeva romana in piena pelle con ai piatti filetti alternati a cornici ondulate, festoni e piccoli ferri floreali accantonati interni e al centro placchetta con la Croce impressa in oro. Al dorso, piccoli ferri con figure che rimandano alla Crocifissione impressi in oro. Entro astuccio in piena pelle verde e cartonato azzurro decorati in oro con motivi floreali e cornici a catenella ai piatti e con molteplici roulettes al dorso.

    Nella stamperia del Longhi, Pagine [8], con 9 tavole incise in rame fuori testo in fine. Testatine, capilettera e finalini xilografici. Cartonato coevo alla rustica con titoli manoscritti al dorso, lievemente liso. Masiero Filippo, Opere chirurgiche [ Nella Stamperia del Seminario. Legatura coeva in pergamena con titoli manoscritti al dorso, macchie e strappetti al dorso.

    (HRG) Martin Maiden, Cecilia Robustelli-A Reference Grammar of Modern Italian-Routledge (2007)

    Nota di possesso manoscritta al frontespizio. Non comune edizione settecentesca di questo importante e diffuso testo di chirurgia che include il Compendio della cirugia di Marco Aurelio Severino. Le belle tavole sono opera di Giovanni Bettamini. Aetius Amidenus Contractae ex veteribus medicinae tetrabiblos, hoc est quaternio, id est libri universales quaruor, singuli quatuor sermones complectetes, ut sint in summa quatuor sermonumquaterniones, id est sermones XVI.

    Froben, Al colophon: Pagine [2] di 12 , , [32]. Grande marca xilografica dello stampatore al frontespizio e in fine, bellissimi capilettera figurati incisi in legno su fondo nero su disegno di Hans Holbein il giovane. Legatura coeva in piena pergamena con titoli un tempo manoscritti al dorso ormai sbiaditi. Cerniere del piatto anteriore riparate, un taglio al piatto anteriore e punte stanche.

    Ex-libris Chiarugi al contropiatto e note manoscritte al frontespizio. Seconda edizione completa del testo di Ezio di Amida nella traduzione di Janus Cornarius, molto ampliata rispetto alla prima del Carte [32], [i. Due frontespizi con marca incisa in legno, il secondo riporta la data Testo ornato da testatine e capilettera xilografici. Ampia lacuna a una carta bianca della prima parte e lavoro di tarlo alla carta 75 della seconda. Legatura moderna in pergamena rigida antica con titolo manoscritto al dorso. Lacerti di legacci e qualche segno di usura, ma complessivamente buone condizioni.

    Con una carta geografica ripiegata nel testo, vignette allegoriche dei vari mesi e molte medaglie con effigi di imperatori romani incisi in legno nel testo. Conservato in custodia in cartonato rivestita di carta xilografata. Lo Zatta, per antonomasia Alighieri Dante La Divina Commedia [ Salani, Stamperia Valdonega, Pagine [4], , [2]; [12], con 34 tavole a colori fuori testo numerate ; [2], , [2]; [12], , [4] con 33 tavole a colori fuori testo numerate ; [2], , [1]; [12], , [4] con 33 tavole a colori fuori testo numerate Occhietto inciso in rosso in principio di ogni volume; testo stampato a due colori, Dante e la tavola con le medaglie al primo volume.

    Legatura coeva in mezza pelle bazzana con punte e piatti in cartonato marmorizzato, titoli dorati su tasselli ai dorsi. Qualche abrasione ai piatti e dorsi un poco lisi. Sontuosa edizione degli scritti di Dante che contiene oltre alla Divina Commedia, le Prose e le rime liriche edite ed inedite, impreziosita dalle belle tavole incise da Giampiccoli, Magnini, Rizzi, e Crivelli su disegni di Francesco Fontebasso, Gaetano Zompini, Schiavoni e Marcazzi. Brunet II, ; Gamba ; Mambelli Esemplare non numerato, uno dei su una tiratura complessiva di copie. Ciascun volume con brossura, cartella e custodia in cartonato editoriali, con lievi tracce di muffa.

    Conservati anche i cofanetti in cartone e i tagliandi di controllo. Apollonius Pergaeus Conicorum lib. Pagine [36], , [2] di [4], , 1 bianca. Titolo impresso a due colori. Scompleto della carta bianca in fine della prima parte. Legatura settecentesca in piena pergamena rigida con titolo in oro su tassello al dorso.

    Si veda lotto successivo. Apollonius Pergaeus Conicorum libri quatuor… Pistorii: Pagine [8], ; [4], Testatine, finalini e capilettera xilografici interni al testo, oltre a incisioni in legno lungo le pagine. Frontespizio della prima parte rimontato con pecetta, alcune leggere fioriture lungo le carte e bruniture alle ultime pagine. Seconda edizione nella traduzione del Commandino. Si veda lotto precedente. Appianus Alexandrinus Historia delle guerre esterne de Romani [ Marca tipografica incisa in legno al frontespizio e al colophon.

    Legatura successiva cartonata lisa con alcune carte leggermente slegate. Nota di possesso al frontespizio e alla sguardia anteriore. Fiorentini Francesco Maria, Memorie della gran contessa Matilda. Pagine [24], [i. Antiporta calcografico di Matilda e marca incisa in legno al frontespizio. Capilettera e finalini incisi in legno. Alcune pagine brunite e sporadiche fioriture. Legatura coeva in piena pergamena rigida con tassello con titoli al dorso e qualche forellino di tarlo.

    Altri cinque volumi di argomento omogeneo. Appier Jean detto Hanzelet La pyrotechnie [ Au Pont a Mousson: Tracce di sporco a una carta e. Seconda edizione, seppur in larga parte originale e pubblicata con diverso titolo rispetto alla prima del Questa seconda edizione si fregia di un bel frontespizio architettonico e di oltre illustrazioni, di cui 14 a piena pagina. Typis ac Sumptibus Dominici de Rossi, In-folio oblungo mm x Con 18 splendide tavole numerate di 22?

    Mancano la tavola n. Legatura coeva in mezza pergamena con punte e piatti rivestiti in carta xilografata, lisa. Edizione originale della prima completa riproduzione a stampa del famosissimo ciclo di affreschi delle Stanze di Raffaello. Aristoteles Quae in hoc volumine continentur. Vitae Aristotelis ex Plutarco et ex Diogene Laertio Splendidi capilettera figurati xilografici su fondo nero, alcuni anche molto grandi, popolati di putti e draghi, molti diagrammi incisi in legno nel testo.

    Legatura coeva in pelle di scrofa montata su assi di legno, con cornici concentriche di motivi floreali delineate da duplice filetto impresse a secco ai piatti; fermagli perduti. Segni di usura ai piatti e piccola lacuna al dorso. Nota manoscritta al frontespizio. Arnaldo de Vilanova Herbolario volgare, nel quale se dimostra a conoscer le herbe Legatura moderna in pieno marocchino marrone con titoli impressi in oro al dorso. Rara terza edizione volgare, aumentata di 19 capitoli e altrettante xilografie rispetto alla precedente e basata su quella latina del Share your thoughts with other customers.

    Write a customer review. There's a problem loading this menu right now. Learn more about Amazon Prime. Get fast, free shipping with Amazon Prime. Get to Know Us. English Choose a language for shopping. Explore the Home Gift Guide. Amazon Music Stream millions of songs. Amazon Advertising Find, attract, and engage customers. Da Quarto a Torino. La Biblioteca Total Finzioni: L'incantesimo di Frida K. Pasenow oder die Romantik I sonnambuli.

    Esch oder die Anarchie I sonnambuli. Huguenau oder die Sachlichkeit I sonnambuli. Byatt Antonia Drabble , Possession. Massimo Carlotto, Alla fine di un giorno noioso L'amore del bandito Arrivederci amore, ciao Il corriere colombiano Cristiani di Allah Le irregolari. Le vendicatrici Le vendicatrici.

    Le vendicatrici Solo per amore. La mia vita Kotoryj iz treh Quale dei tre Il racconto di uno sconosciuto Odissea nello spazio Vittoria The Steampunk Trilogy: Il feticcio rubato The Steampunk Trilogy: The Sad Fortunes of the Rev. La storia d'amore di Mr. Gilfil Scenes of Clerical Life: Un cuore semplice Trois contes: La leggenda di san Giuliano l'Ospitaliere Trois contes: Il donnaiolo Women with Men: Jealous Donne e uomini: Geloso Women with Men: Occidentals Donne e uomini: San Francesco d'Assisi, ca.

    La passeggiata autunnale Racconti dispersi: Le bizze del capitano in congedo Racconti dispersi: Fuga a Tor di Nona Racconti dispersi: Una fornitura importante Racconti dispersi: Il seccatore Racconti dispersi: Les chevaliers du cygne ou La cour de Charlemagne Charlotte Perkins Gilman, Herland Oltre il varco incantato Ellen Glasgow, The Deliverance La prospettiva Nevskij Peterburgskie povesti: Il naso Peterburgskie povesti: Il ritratto Peterburgskie povesti: Il cappotto Peterburgskie povesti: Our Man in Havana Zane Grey, Riders of the Purple Sage Jacques Callot Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Ritter Gluck Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Die Abenteuer der Silvesternacht Pezzi di fantasia alla maniera di Callot: Iacopone da Todi, Laude: The Figure in the Carpet Rasselas, Prince of Abyssinia Dopo la corsa Dubliners: I due galanti Dubliners: Pensione di famiglia Dubliners: Una piccola nube Dubliners: